I carabinieri scoprono le armi della mafia