Live Sicilia

CRONACA

Bagheria, arrestati ladri di limoni


Articolo letto 1.021 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri li hanno sorpresi mentre rubavano limoni in un terreno di contrada Consona, nei pressi di Bagheria, in provincia di Palermo. In manette per furto aggravato in concorso sono finiti due pregiudicati bagheresi,
Giuseppe Lo Coco, di 22 anni, e Rosario Incandela, di 29 anni. I due, dopo avere rotto il lucchetto del cancello d'ingresso, si erano introdotti all'interno del fondo agricolo con un'auto, una Citroen Saxo', utilizzata per l'occasione come furgone per il trasporto merci. Non appena si sono accorti dei militari, si sono dati alla fuga a piedi per le campagne, riuscendo inizialmente a sfuggire. Tuttavia, richiesto l'ausilio dei colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile, i carabinieri sono risaliti alla loro identita' e cosi' li hanno arrestati mentre stavano per rincasare. I limoni sono stati recuperati e restituiti al proprietario del fondo, un
pensionato del luogo, mentre i due sono stati giudicati con rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo.
(ITALPRESS).