Live Sicilia

L'attacco del sindaco

Cammarata: "Se non cambia, Lombardo
peggior presidente della storia"


Articolo letto 482 volte

VOTA
0/5
0 voti

ars, cammarata, lombardo, presidente della regione, sindaco, Politica
"Il presidente dell'Ars, Francesco Cascio, ha detto che quello di Lombardo e' il peggior governo degli ultimi quindici anni? Io non porrei invece limiti temporali: se non cambia rotta, Lombardo rischia di essere ricordato come il peggiore presidente che la Sicilia abbia mai conosciuto". Il sindaco di Palermo, Diego Cammarata, lo ha detto durante la una manifestazione elettorale, per i candidati Salvatore Iacolino e Giovanni La Via.
"Lombardo - ha detto ancora Cammarata - non e' in condizione di dare lezioni di bon ton istituzionale perche' mente quando dice di essere stato presente alla cerimonia che si e' svolta ieri nell'aula bunker dell'Ucciardone. Il posto che gli era stato assegnato era al mio fianco, e prima dell'inizio dei lavori, Lombardo se ne e' andato e si e' fatto sostituire da Leonardi, che non e' neppure un componente del governo. Ancora piu' grave e' poi il fatto che Lombardo dichiari di avere rinunciato a tre giorni di campagna elettorale per essere presente alla manifestazione in ricordo di Falcone. Al di la' dell'inopportunita' della dichiarazione, c'e' la gravita' della menzogna, ma all'una e all'altra cosa, purtroppo, Lombardo ci ha ormai abituati".