Live Sicilia

Berlusconi sulla trattativa Fiat-Opel

"Germania non sfavorevole,
faranno il giusto"


Articolo letto 411 volte

VOTA
0/5
0 voti

accordo, fiat opel, germania, merkel, silvio berslusconi, Economia, Politica
La Germania non è sfavorevole alla Fiat. "Anche per i rapporti che abbiamo con il governo tedesco, credo che saranno esaminate oggettivamente le varie offerte, poi sarà scelta quella che a loro sembrerà migliore. Certamente escludo che possano esservi motivazioni di antipatia nei confronti di un'azienda piuttosto che un'altra. Penso che faranno quello che a loro sembrerà piu' giusto per la Opel", lo dice il premier Silvio Berlusconi in un'intervista alla Cnn parlando del possibile accordo fra Fiat e Opel. Poi alla domanda se ne ha parlato con la Merkel aggiunge: "No, non ho parlato con la Merkel, non voglio interferire, ma la conosco e so che si comporterà cosi'".