Live Sicilia

La polemica della maggioranza

Cimino: "Non capisco Cuffaro,
Pdl e Udc nella nuova giunta"


Articolo letto 488 volte

VOTA
0/5
0 voti

assessore bilancio, cimino, crisi, micciché, regione, sicilia, Politica
"Non capisco la presa di posizione di Totò Cuffaro. Lombardo ha chiaramente detto che vuole ricostruire nell'ambito della maggioranza di centrodestra e nell'ambito di un rinnovato rapporto con il centrodestra". Lo ha detto l'assessore regionale al Bilancio del Pdl, Michele Cimino, nel corso di un forum nella redazione dell'agenzia di stampa Italpress, commentando le parole del senatore dell'Udc ("Lombardo torni a governare e a fare il presidente della coalizione, al servizio della Regione, oppure si torni alle urne").

Cimino è tornato anche a parlare delle tensioni tra il governatore e parte del Pdl, che "non è stata leale nei confronti di Lombardo". E' per questo "che con Gianfranco Miccichè ci battiamo per dare nuove regole a questo partito", a cominciare dall'avere un "coordinatore che rappresenti tutti e non una sola parte".