Live Sicilia

Selezioni per Eurodisney a Catania e Palermo

Topolino continua ad assumere
Altezza massima un metro e mezzo


Articolo letto 777 volte

VOTA
0/5
0 voti

Catania, eures, eurodisney, lavoro, palermo, selezioni, sicilia, Economia
"Il personale della parata del parco divertimenti di Eurodisney Paris parla sempre di più siciliano". L'osservazione è di Babeth Lorello, che guida la delegazione di esaminatori del dipartimento spettacolo del resort parigino, giunti in Sicilia per le audizioni dei giovani candidati a interpretare i ruoli dei personaggi più famosi dell'universo disneiano.

Le selezioni, curate dal servizio Eures dell'assessorato al Lavoro, sono iniziate stamattina a Catania, nelle sale del Centro sportivo universitario. Il capoluogo etneo ha ospitato le selezioni di Eurodisney per la seconda volta. Erano richiesti candidati con una conoscenza fluente della lingua inglese o francese e una statura compresa tra 141 e 153 cm, particolarmente adatta per interpretare alcuni personaggi della Disney. Sui 170 candidati convocati, tutti ragazzi provenienti dalle province orientali della Sicilia, si sono presentati in 80, e 21 di loro hanno superato le prove attitudinali e potranno partire alla volta di Parigi.

"La rete Eures - dice Gianfranco Badami, responsabile del servizio Eures - funziona su tutto il territorio regionale e svolge un servizio capillare in tutta la Sicilia, offrendo opportunità di lavoro ai giovani in possesso non soltanto delle competenze richieste dalle aziende ma anche di intraprendenza e della voglia di misurare le proprie capacità all'estero". Le selezioni continueranno giovedì, a Palermo, nella sede della scuola di danza Dancer Broadway, in via Lanza di Scalea n. 386. I candidati convocati sono 150.