Live Sicilia

La nuova giunta

Bruscia: "Alleanze stabili a Palermo"


Articolo letto 589 volte

VOTA
0/5
0 voti

assessore, felice bruscia, pdl, regione siciliana, udc, Politica
“Il rapporto tra Pdl e Udc all’interno della giunta comunale di Palermo è consolidato. Per questo, sono convinto che le scelte fatte da Lombardo a livello regionale non avranno alcuna conseguenza sull’esecutivo cittadino”. E’ il questo il primo commento di Felice Bruscia, assessore alle Attività produttive di Palazzo delle Aquile, alla notizia della probabile esclusione dello scudocrociato dal governo Lombardo bis.
“Intanto, aspettiamo che la squadra di Lombardo sia formalizzata – continua Bruscia – Il capo dell’Mpa sta facendo solo scelte elettorali. La sua operazione è un tentativo di attrarre consensi verso il suo partito e recuperare voti a causa del timore di non superare lo sbarramento del 4 per cento”.
“Al Comune di Palermo – conclude -  l’Mpa è già fuori dall’esecutivo e tra Pdl e Udc non ci sono problemi. Al massimo, il sindaco potrebbe decidere di fare una rotazione delle deleghe, ma non credo che possano cambiare gli assessori”.