Live Sicilia

Il governatore ospite a "Porta a porta"

Lombardo: "Farò la giunta con chi ci sta, sono certo anche col Pdl"


Articolo letto 392 volte

VOTA
0/5
0 voti

assessori, giunta, governo, lombardo, presidente regione, regione siciliana, Politica
"Io faro' un governo che si basera' su un programma". Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, durante la registrazione di "Porta a Porta" che andra' in onda domani sera.
"Il dissenso che ho registrato in questo periodo, la voglia di venire alle mani, l'ho ricevuta su una riforma sanitaria che ci fa risparmiare 400 milioni di euro - ha aggiunto -, su un un piano energetico e un piano di formazione". Per questo Lombardo e' netto: "Il mio programma sara' costruito su una svolta virtuosa e sulla razionalizzazione della spesa". A Bruno Vespa che gli chiede con chi il leader Mpa intende portare avanti questo programma, Lombardo risponde: "Chi ci sta ci sta. E sono certo che ci stara' il Pdl. Mi auguro che ci stia il Pdl".
'Anche senza Pdl?', incalza Vespa, che in studio legge le notizie di agenzia sul vertice romano del Popolo della Liberta' proprio sulla crisi alla Regione Siciliana. "Io sono eletto direttamente dalla gente - risponde il governatore -. Ho il diritto di governare con trasparenza e efficienza, non da solo, ma portando leggi che sono state contrastate ma poi votate".