Live Sicilia

CRONACA

Talpe alla Dda, in appello sarà sentito pentito Greco


Articolo letto 821 volte

VOTA
0/5
0 voti

aiello, cuffaro, giacomo greco, palermo, pentito, processo appello, talpe dda, Le brevi
PALERMO. Nel processo di Appello alle presunte "talpe alla Dda" che vede imputati, tra gli altri, l'ex presidente della Regione, Totò Cuffaro, e il manager della sanitò, Michele Aiello, i giudici hanno ammesso la richiesta del pg di integrare gli atti istruttori con la testimonianza del collaboratore di giustizia, Giacomo Greco. L'uomo, appartenente alla famiglia mafiosa di Belmonte Mezzagno, parlerà dei rapporti che avrebbero legato Michele Aiello a Francesco Pastoia, braccio destro di Provenzano. Greco sarà sentito, in videoconferenza, il prossimo 19 giugno. Le difese dei 13 imputati hanno avanzato richiesta per la produzione di documenti. La corte si è riservata di decidere alla prossima udienza.