Live Sicilia

Giunta Lombardo. La decisione del Pdl

Sospesi dal partito
Bufardeci, Cimino e Gentile


Articolo letto 663 volte


assessori, bufardeci, cimino, gentile, pdl, sospesi, Politica
Il Comitato di coordinamento nazionale del Pdl, composto da Sandro Bondi, Ignazio La Russa e Denis Verdini, ha sospeso in via cautelativa dal Movimento e ai sensi dell'articolo 48 dello statuto, i deputati siciliani Giambattista Bufardeci, Michele Cimino e Luigi Gentile.
Il provvedimento e' stato preso "vista la nota dei Coordinatori regionali della Sicilia, Giuseppe Castiglione e Domenico Nania, in cui si segnala l'adesione dei tre deputati siciliani alla nuova Giunta regionale siciliana, contrariamente all'invito proveniente dalla sede nazionale e da quella regionale del partito di non aderire e di rinviare ogni decisione a dopo le elezioni europee; considerata la particolare delicatezza del momento, la gravita' del loro comportamento e l'urgenza di dare una risposta anche per il disorientamento provocato nel partito a pochi giorni dalle elezioni; considerato che anche dopo l'adesione i tre deputati non hanno dato risposta all'invito del partito di sciogliere ogni eventuale riserva e di rinunciare di far parte dell'annunciata giunta dell'on. Lombardo; preso atto che i tre deputati non seguono le direttive provenienti sia dal Comitato di Coordinamento Nazionale, sia dai coordinatori regionali".