Live Sicilia

Emergenza rifiuti

Cammarata: "Berlusconi non ha mai voltato le spalle alla città di Palermo"


Articolo letto 385 volte

VOTA
0/5
0 voti

amia, berlusconi, cammarata, emergenza, pdl, rifiuti, Cronaca, Politica
"Il presidente Berlusconi non ha mai voltato le spalle alla citta' di Palermo. La scelta irresponsabile della sinistra di abbandonare i lavoratori ha oggi registrato la pronta e immediata risposta del Governo nazionale". Lo ha afferma il sindaco di Palermo, Diego Cammarata, in riferimento alla presa di posizione del premier che ha garantito al primo cittadino "l'impegno finanziario del governo" per la soluzione del problema rifiuti.
"Palermo - aggiunge Cammarata - e' una citta' con una grave emergenza sociale che in questi anni ho fronteggiato con il sostegno del presidente Berlusconi e della maggioranza di centro destra in Parlamento. Non c'e' spazio per il cinismo della sinistra e per quanti pensano che la questione sociale a Palermo possa essere affrontata con misure traumatiche per l'equilibrio economico-sociale della intera collettivita'. L'Amia va salvaguardata con il mantenimento dei livelli occupazionali ma per mia parte non ho contribuito ad aumentare il bacino del precariato neppure di una unita' e la questione non puo' essere sottovalutata ne' liquidata con l'atteggiamento irresponsabile di chi fa finta che non esiste. La decisione del presidente Berlusconi - conclude il sindaco - pone tutti in una condizione di maggiore serenita': credo e spero che questo possa indurre i dipendenti di Amia ad abbandonare la posizione irresponsabile di questi giorni e di tornare immediatamente al servizio di raccolta senza utilizzare strumentali forme di agitazione ed astensione dal lavoro".