Live Sicilia

CRONACA

Terremoto: 60 bambini abruzzesi ospiti per vacanze in Sicilia


Articolo letto 455 volte

VOTA
0/5
0 voti

abruzzo, ospitalità, terremoto, Le brevi
Sessanta bambini abruzzesi provenienti dai territori colpiti sisma del 6 aprile scorso trascorreranno parte delle vacanze estive e Montagnareale (ME).
Tra giugno e agosto tre gruppi composti da venti bambini ciascuno saranno ospiti della cittadina messinese su iniziativa del sindaco Anna Sidoti che, nei giorni immediatamente successivi al terremoto, aveva scritto al presidente della Provincia dell'Aquila per offrire ospitalita'.
"L'obiettivo - spiega il sindaco - e' quello di far trascorrere ai bambini abruzzesi una vacanza lontana dai luoghi del disastro, facendoli socializzare con i coetanei siciliani e consentendo loro di vivere un'esperienza che possa aiutarli a superare, grazie all'ospitalita' siciliana, il trauma causato dal tragico sisma della scorso aprile. Allo stesso tempo la vacanza in Sicilia potra' essere un valido modo per far conoscere loro territori suggestivi oltre alla cultura e alle tradizioni della nostra terra".