Live Sicilia

Morti bianche

Giovane finisce stritolato
da una macchina agricola


Articolo letto 639 volte

VOTA
0/5
0 voti

fabio cassarino, incidenti lavoro, marina di ragusa, morti bianche, morti sul lavoro, ragusa, Cronaca
Un agricoltore ragusano di 25 anni, Fabio Cassarino, è morto nel primo pomeriggio di oggi nelle campagne che collegano Ragusa a Marina di Ragusa, in contrada Monsovile.
Il giovane è stato stritolato da una macchina agricola utilizzata per raccogliere e comprimere la paglia. Secondo una prima ricostruzione Cassarino, al momento dell'incidente, stava lavorando per sistemare della paglia nell'apposito vano della macchina. È stato il padre a fare la macabra scoperta quando è andato a chiamare il figlio per il pranzo.
Il cadavere è stato ricomposto e trasferito all'obitorio del cimitero di Ragusa.