Live Sicilia

Per il candidato Udc è una "giunta Lombardo-Dell'Utri-Lumia"

Romano al vetriolo: "di sanguisughe
Lombardo se ne intende"


Articolo letto 434 volte

VOTA
0/5
0 voti

crisim regione siciliana, giunta, lombardo, sanguisughe, saverio romano, sicilia, suffaro, udc, Politica
"Di sanguisughe Lombardo se ne intende e anche molto, dal momento che e' stato per tanti anni attaccato a Cuffaro ed ha utilizzato il potere regionale nel suo esclusivo interesse, del suo partito e dei suoi sodali". Lo ha detto il segretario dell'Udc in Sicilia e capolista alle elezioni europee per la circoscrizione Sicilia-Sardegna, Saverio Romano, che ha aggiunto: "Continuiamo a pensare che i toni che egli usa anche nei confronti di Pier Ferdinando Casini sottolineino una deriva volgare e meschina con la quale pensa di poter celare il grande imbroglio che sta perpetrando ai danni dei siciliani, sostituendo la maggioranza che lo ha eletto con la giunta Lombardo-Dell'Utri-Lumia. Si sforzi Lombardo di rendere onore ai siciliani che lo hanno eletto, anche se mi rendo conto che per lui e' piu' face tradire che onorare".