Live Sicilia

CRONACA

Palermo, rapine con la Smart: arrestati


Articolo letto 2.327 volte

VOTA
5/5
1 voto

, Le brevi
Mettono a segno due rapine a pochi minuti di distanza l'una dall'altra per poi fuggire a bordo di una "Smart", ma proprio l'auto li rende facilmente riconoscibili e scattano le manette. E' successo a Palermo, dove gli agenti del Commissariato San Lorenzo hanno arrestato Andrea Bonura, 18 anni e Giuseppe Di Francesco, 19 anni. Secondo la ricostruzione della Polizia i due la notte scorsa avrebbero rapinato due cittadini, uno in via Paternostro e uno in via Serradifalco, e in entrambi i casi dopo avere messo a segno il colpo si sarebbero dileguati con una "Smart". Grazie alla descrizione fornita dalle vittime i due sono stati rintracciati e arrestati. Adesso devono rispondere di rapina aggravata in concorso e si trovano nel carcere Ucciardone.