Live Sicilia

CRONACA

Ragusa: rumeno ucciso, in manette tre connazionali


Articolo letto 568 volte

VOTA
0/5
0 voti

omicidio, rumeno, Le brevi
Tre rumeni sono finiti in manette, a Ragusa, perche' ritenuti responsabili dell'omicidio di un loro connazionale, Valentin Ciomaga, ritrovato senza vita il 28 maggio scorso a Vittoria.
Gli agenti della Squadra mobile di Ragusa e del commissariato di Vittoria hanno arrestato Vasile Paduraro, 19 anni, Nicolae Popescu, 20 anni, e Nastasia Gheorghe Adrian, 25 anni.
I tre si trovano adesso nella casa circondariale di Ragusa a disposizione del sostituto procuratore Marco Rota. Ulteriori particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra' alle 12 in Questura.