Live Sicilia

Nel Siracusano

Tocca un cavo dell'alta tensione
pescatore muore folgorato


Articolo letto 703 volte

VOTA
0/5
0 voti

cavo alta tensione, lentini, morto, pescatore, Cronaca
Tragedia, stamane, lungo le sponde del lago del Biviere di Lentini, nel siracusano. Un pescatore e' morto folgorato probabilmente per avere toccato con la punta di una lunga canna da pesca in carbonio un cavo dell'alta tensione. La vittima e' Natale Livorsi, 34 anni, di Leonforte (En), campione di pesca al colpo. Accanto a lui si trovava un altro pescatore, di 40 anni, originari di Paterno'. Quest'ultimo e' rimasto ferito ed attualmente si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Cannizzaro di Catania.
Sul posto dell'incidente sono intervenuti vigili del fuoco e polizia. Indagini sono in corso. I due, esperti pescatori, secondo una prima ricostruzione, sembra stessero effettuando un sopralluogo per l'organizzazione di una gara di pesca sportiva.