Live Sicilia

Anas Sicilia

Da domani bandi per oltre 14 milioni


Articolo letto 609 volte

VOTA
0/5
0 voti

bandi anas sicilia, gazzetta ufficiale, manutenzione straordinaria, messa in sicurezza, strade siciliane, Economia
Verranno pubblicati domani dall'Anas sulla Gazzetta Ufficiale 12 bandi di gara per l'appalto di esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria e per la messa in sicurezza di strade statali in Sicilia, per un investimento complessivo di oltre 14,1 milioni di euro.

"Con la pubblicazione di questi bandi, ma soprattutto con la disponibilita' immediata di un cifra cosi' ingente - ha sottolineato il presidente dell'Anas Pietro Ciucci - ci impegniamo a dare avvio in brevissimo tempo a 12 interventi infrastrutturali per la messa in sicurezza e per l'ammodernamento di alcune importanti arterie statali siciliane. Si tratta di un impegno concreto, in risposta alle richieste degli utenti e delle amministrazioni locali, che dimostra l'attenzione e il valore strategico che la Sicilia ha per l'Anas".

Il primo bando riguarda i lavori lungo la tangenziale di Catania, l'A18 dir e le statali 115-194 e 683. L'importo totale dei lavori e' di 1.560.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 210 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 dell'11 settembre.

Il secondo bando riguarda lavori sulla A29 direzione Alcamo-Trapani. Importo totale dei lavori e' di 780.500 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 150 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 14 luglio.

Il terzo bando riguarda lavori di ripristino del corpo stradale in tratti saltuari della statale 286, compresi tra il km 25 e il km 42. L'importo totale lavori e' di 920.000.00 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 150 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del giorno 7 settembre.

Il quarto bando riguarda lavori di ripristino della strada, delle scarpate e delle opere di regimentazione idraulica in tratti saltuari della statale 120 (tra il km 0 e il km 55,6) e della statale 113 (tra il km 125 e 190). L'importo totale dei lavori e' di 740.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 120 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 20 luglio.

Il quinto bando riguarda lavori di manutenzione straordinaria per la riparazione e consolidamento strutturale di alcuni ponti e viadotti fra i km 0 e 65,30 della statale 640 e tra i km 150 e 230 della statale 115. L'importo totale dei lavori e' di 832.650 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 200 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 31 luglio.

Il sesto bando riguarda lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino del corpo stradale in tratti saltuari delle statali 115-115/ter-118-123-189-190-410-410/dir-557-640- N.S.A. 78.
L'importo totale dei lavori e' di 857.380 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 200 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 3 agosto.

Il settimo bando riguarda lavori di consolidamento della statale 188 tra il 30 e il km 40,5. L'importo totale dei lavori e' di 545.000.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 120 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 dell'8 settembre.

L'ottavo bando riguarda lavori di manutenzione straordinaria tra i km 332,8 e 368,8 della statale 113. L'importo totale dei lavori e' di 920.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 180 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 27 luglio.

Il nono bando riguarda lavori di risanamento del corpo stradale in tratti saltuari compresi tra i km 0 e il km 62 della statale 117 Centrale Sicula. L'importo totale dei lavori e' di 1.800.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 200 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 21 settembre.

Il decimo bando riguarda lavori di risanamento del corpo stradale in tratti saltuari compresi tra i km 57 e 147 della statale 120. L'importo totale dei lavori e' di 2.065.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 210 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 18 settembre.

L'undicesimo bando riguarda lavori di ripristino delle opere di regimentazione idrauliche e consolidamento della statale 117/bis tra il km 0 ed il km 34,9 e della statale 191 tra il km 19,5 ed il km 51,7. L'importo totale lordo lavori e' di 1.000.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 200 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 14 settembre.

Il dodicesimo bando riguarda lavori di ripristino del corpo stradale e delle opere di regimentazione idrauliche in tratti saltuari della statale 121, comprese tra il km 83 ed il km 252,9. L'importo totale lordo lavori e' di 2.030.000 euro. Il termine previsto per l'ultimazione dell'appalto e' fissato in 200 giorni. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre le 12 del 25 settembre.

Per la partecipazione a ciascun bando, la documentazione va inviata a: ANAS S.p.A. - Direzione Regionale per la Sicilia Via Alcide De Gasperi 247 - Cap. 90146, Palermo. I bandi sono pubblicati sul sito internet ANAS S.p.A. www.stradeanas.it, e sul sito internet del ministero delle Infrastrutture e trasporti www.infrastrutturetrasporti.it/appalti.