Live Sicilia

RIFIUTI

Palermo, Amia: "Smaltiti tutti arretrati, emergenza finita"


Articolo letto 369 volte

VOTA
0/5
0 voti

amia, emergenza rifiuti, palermo, smaltimento rifiuti, Le brevi
PALERMO. Sono stati totalmente rimossi i cumuli di rifiuti accumulati, a Palermo, nei giorni scorsi. A renderlo noto e' l'Amia, l'azienda di Igiene ambientale del Comune, che conferma "la chiusura della fase d'emergenza".
"Qualche cassonetto pieno o qualche sacco abbandonato su strada - si legge in una nota dell'azienda - sono da attribuire solamente a problemi giornalieri quindi puntuali e rientrano nella routine. Va ricordato che in questo periodo di emergenza rifiuti sono stati bruciati/danneggiati dai 1000 ai 1500 cassonetti. Cio' ha provocato un ulteriore decremento nel parco contenitori di Amia, che gioco forza portera' a un aumento del numero di sacchi fuori cassonetto. Pertanto - conclude la nota - si invita tutta la cittadinanza a rispettare ancora di piu' l'orario di conferimento rifiuti ( 18 - 22) al fine di ridurre l'impatto dei rifiuti su strada".