Live Sicilia

ECONOMIA

Aicon, Giovanni Grasso entra nel Cda del gruppo messinese


Articolo letto 844 volte

VOTA
0/5
0 voti

aicon, cda, giovanni grasso, navi, Economia, Le brevi
Il Consiglio di Amministrazione di Aicon, gruppo messinese attivo nella progettazione, costruzione e commercializzazione di imbarcazioni e navi da diporto a motore di lusso, riunitosi oggi, ha cooptato come Amministratore non esecutivo e indipendente Giovanni Grasso, che resterà in carica fino alla prossima Assemblea degli azionisti.
Giovanni Grasso è in possesso dei requisiti stabiliti dal Testo Unico della Finanza e dal Codice di Autodisciplina delle Società Quotate per essere qualificato indipendente.
Il nuovo Consigliere è stato inoltre nominato componente del Comitato di Controllo Interno e del Comitato per le Remunerazioni, insieme ad Antonio Sorrentino, anch’egli Consigliere non esecutivo e indipendente, nominato dall’Assemblea ordinaria degli azionisti di Aicon lo scorso 16 marzo.
La nomina di Giovanni Grasso completa l’organico del Consiglio d’Amministrazione del Gruppo Aicon, che dell’Assemblea ordinaria degli azionisti lo scorso 16 marzo è stato determinato in cinque membri.
“Sono soddisfatto che sia entrato a far parte del nostro CDA un manager di spessore, che a una consolidata esperienza nel settore organizzativo, gestionale e direttivo unisce una profonda conoscenza della realtà industriale del nostro territorio e delle strategie per fare impresa” - ha affermato Lino Siclari, Presidente e Amministratore Delegato di Aicon.