Live Sicilia

Nel Catanese

Cassiere ruba i soldi e scappa
Arrestato, ma il bottino è sparito


Articolo letto 544 volte

VOTA
0/5
0 voti

banca, cassiere, furto, Cronaca
Un impiegato di banca di 43 anni, P.G., è stato arrestato dai Carabinieri di Camporotondo Etneo (CT) con l'accusa di essersi appropriato, mentre era al lavoro come cassiere, di circa 90mila euro in contanti.
Il denaro era appena stato consegnato da una ditta di trasporto valori per conto della sede centrale della sua banca.
L'uomo, che lavorava per la Banca popolare di Loodi, ha abbandonato lo sportello ed è scappato. Una volta rintracciato però non era più in possesso del denaro, che sarebbe stato consegnato, presumibilmente, ad altre persone.
Sono in corso indagini per recuperare il denaro e individuare altri eventuali responsabili.