Live Sicilia

CRONACA

Palermo: baby rapinatori incastrati da tatuaggio sul collo


Articolo letto 455 volte

VOTA
0/5
0 voti

rapina, Le brevi
Due ragazzi di 17 anni, P.G. e G.A., sono stati condotti in una comunita' dagli agenti della Polizia di Palermo perche' accusati di essere gli autori di una rapina ai danni dell'agenzia Unicredit di via Brunelleschi messa a segno il 6 febbraio scorso.
A incastrare uno dei rapinatori e' stato il tatuaggio tribale sul collo, sotto l'orecchio destro.
Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i due, con il volto scoperto e armati di un taglierino hanno portato via dall'istituto di credito 2.600 euro. Nella fuga hanno utilizzato come "scudo" il direttore della filiale.