Live Sicilia

CRONACA

Rapinò e sequestrò un autotrasportatore. Arrestato un 40enne a Catania


Articolo letto 339 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
La Squadra Mobile di Catania ha arrestato Antonino Musumeci, 40 anni, perche' ritenuto responsabile della rapina messa a segno il 10 luglio scorso ai danni di un autotrasportatore.
L'ordinanza di custodia cautelare e' stata emessa dal gip di Catania Santino Mirabella su richiesta sostituto procuratore Giuseppe Sturiale.
Secondo la ricostruzione degli inquirenti Musumeci, con l'aiuto di un complice, ha assaltato un autotreno carico di prodotti alimentari e latticini dopo avergli sbarrato la strada con una macchina. L'autotrasportatore e' stato minacciato con un fucile a canne mozze e costretto a guidare fino alla zona industriale di Misterbianco. Qui i malviventi lo hanno fatto scendere dal mezzo pesante e salire su un'auto per abbandonarlo in via Zuccarelli.
Il provvedimento e' stato notificato a Musumeci in carcere, dove sta scontando una condanna per rapina.