Live Sicilia

CRONACA

Rubò mille mattonelle e chiese il riscatto al proprietario. In cella un 27enne di Alcamo


Articolo letto 408 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I Carabinieri di Alcamo, in provincia di Trapani, hanno arrestato Giacomo Di Benedetto, 27 anni.
L'arrestato deve scontare una pena residua di due anni per furto aggravato, estorsione e rapina in concorso. Nel 2006, Di Benedetto ha rubato circa mille mattonelle da un appartamento per poi chiedere un "riscatto" al legittimo proprietario.
Le manette sono scattate nell'ambito dell'indagine "Cemento Libero".