Live Sicilia

CRONACA

Estorce denaro alla cognata dopo averla aggredita. In manette un pensionato nel Messinese


Articolo letto 378 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I Carabinieri della Stazione di Scaletta Zanclea (ME) hanno arrestato un pensionato ritenuto responsabile di estorsione, lesioni personali, violazione di domicilio e minacce.
Secondo quanto emerso dalle indagini, l'uomo si sarebbe piu' volte introdotto, anche con l'uso della forza, all'interno dell'abitazione della propria cognata, minacciandola di morte e, in due occasioni, causandole anche lesioni personali gravi e pretendendo somme di denaro.
L'uomo, dopo l'arresto, e' stato condotto all'ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto.