Live Sicilia

POLITICA

Ragusa, fumata nera per i componenti della commissione pari opportunità


Articolo letto 442 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Il Consiglio Provinciale e' rimasto in aula per almeno 4 ore ma al termine della seduta non ha approvato alcun atto. In particolare, il provvedimento che ha impegnato il Consiglio per un paio d'ore e' stata l'elezione dei componenti della commissione per l'attuazione del principio di Pari Opportunita'. Ma dopo aver espletato il voto per la nomina di 3 consiglieri provinciali e di 10 esponenti delle associazioni, la votazione e' stata annullata perche' viziata da un'incongruenza nell'espletamento delle preferenze rispetto al regolamento di costituzione. Il consigliere Giovanni Iacono (IdV) non aveva partecipato al voto non condividendo l'esclusione nella scheda di voto di un rappresentante dei cittadini extracomunitari perche' nessuna candidatura era pervenuta in seguito al bando emesso a suo tempo per costituire la commissione. L'annullamento della votazione ha costretto il presidente del Consiglio Giovanni Occhipinti a non procedere all'approvazione dell'atto e a rinviare la seduta a data da destinarsi.