Live Sicilia

Randagismo a Ragusa

Dalla Regione in arrivo 446mila euro
per fronteggiare l'emergenza


Articolo letto 443 volte

VOTA
0/5
0 voti

cani, euro, palermo, ragusa, randagi, Cronaca
Quasi mezzo milione di euro verra' destinato all'emergenza randagismo in provincia di Ragusa.
Con un decreto, predisposto dal dipartimento attivita' sanitarie dell'assessorato regionale alla Sanita', vengono infatti impegnati 446mila euro per il finanziamento di tre progetti relativi alla realizzazione di rifugi, presentati dai comuni di Modica, Vittoria e Ragusa. Le somme saranno cosi' ripartite: 246 mila euro a Modica, 120 mila a Vittoria e 80 mila a Ragusa. Il finanziamento rientra nelle azioni previste nell'ambito del progetto pilota contro il randagismo per la provincia di Ragusa, varato in collaborazione con il ministero della Salute dopo i fatti di cronaca del marzo scorso.
Il Comune di Modica utilizzera' la somma per la realizzazione di un canile da 150 posti in contrada Scorriore per il quale ha ottenuto anche un finanziamento di 50 mila euro da parte del ministero della Salute.
Il Comune di Vittoria dara' vita a un rifugio sanitario con 24 box in grado di ospitare fino a 50 cani, una struttura che sorgera' su un terreno comunale. A Vittoria inoltre verra' realizzata un'area adeguatamente recintata nella quale saranno allocati i cani finora concentrati in contrada Pozzo Bollente.
A Ragusa, infine, verra' realizzato un altro rifugio comunale da destinare a 50 cani, annesso all'attuale ambulatorio comunale, su un'area dell'Ausl.