Live Sicilia

Prostituzione

Sfruttavano le loro connazionali
Arrestati tre romeni ad Agrigento


Articolo letto 474 volte

VOTA
0/5
0 voti

agrigento, arrestati, romeni, sfruttamento prostituzione, Cronaca
Con l'accusa di induzione alla prostituzione, i carabinieri di Agrigento hanno arrestato tre romeni. Si tratta di Adrian Morariu, 28 anni, Angelica Maria Gilca, 24 anni, Valentin Leahu, 28 anni. Le indagini, scattate dopo la denuncia presentata da una delle ragazze sfruttate, tutte romene, hanno interessato diverse zone di Agrigento, Porto Empedocle e Racalmuto. Attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali i militari dell'arma hanno provato anche abusi sessuali ai danni delle donne costrette a prostituirsi. Le ragazze avrebbero versato ai tre connazionali circa undici mila euro.