Live Sicilia

Palermo

Sorprese a rubare in un supermercato
In manette tre studentesse


Articolo letto 435 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, palermo, studentesse, supermercato, taccheggio, Cronaca
Tre studentesse sono state sorprese e arrestate dai Carabinieri in flagranza di reato mentre tentavano di rubare in un noto centro commerciale di Palermo. M.A., 20 anni di Castelvetrano, S.B., 21 anni di Marsala e A.F., 21 anni di Alcamo, sono state sorprese con all'interno delle borse creme abbronzanti, profumi, rossetti e biancheria intima. La merce trafugata, per un valore di circa 500 euro, interamente recuperata, e' stata restituita al centro commerciale. Dopo la convalida dell'arresto, il Giudice ne ha disposto la rimessa in liberta', rinviando la data dell'udienza al prossimo 24 giugno.