Live Sicilia

CRONACA

Catania, furto in un magazzino: arrestati 3 dipendenti


Articolo letto 1.550 volte

VOTA
0/5
0 voti

cronaca catania, Le brevi
CATANIA. Arrestati tre dipendenti della "Sma" accusati di furto aggravato ai danni della societa' per conto della quale lavoravano, a Catania. In manette sono finiti Michele Giuffrida, 37 anni, Concetto Ecora, 31 anni, e Giacomo Cannavo', 36 anni. I primi due, la notte scorsa, senza documenti di identita', sono stati sorpresi dalla polizia nell'area industriale di Catania, in contrada Palma Torrazzi, nei pressi di un deposito della "Sma". Erano a bordo di un'auto piena di generi alimentari, profumi, prodotti per l'igiene ed altro. Entrambi, per giustificarsi, hanno dichiarato di avere ricevuto la merce da un loro amico, Giacomo Cannavo', e che avrebbero dovuto dividerla fra loro per porla in vendita e dividere gli utili. Gli agenti hanno cosi' informato i responsabili della societa' che hanno identificato i tre come loro dipendenti. La merce recuperata, per un valore di circa 3.500 euro, e' stata restituita ai legittimi proprietari. Mentre gli arrestati sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Piazza Lanza.