Live Sicilia

Crisi alla Provincia

Ma ad Enna la giunta si azzera


Articolo letto 452 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Politica
Il presidente della Provincia di Enna, Giuseppe Monaco, ha azzerato la giunta.  "Allo stato attuale - spiega Monaco - l'erosione del legame politico amministrativo con le forze politiche che costituiscono la maggioranza di centrodestra mi ha imposto un atto politicamente significativo, ma sicuramente salutare nell'interesse esclusivo della buona politica al servizio del territorio provinciale. Una situazione politica che si è logorata per ingenti difficoltà di
natura amministrativa e alla luce dei tagli, ormai puntuali, che la Provincia annualmente subisce, unitamente ai vincoli di natura contabile prescritti dalle finanze nazionali".
"Non è tempo di tatticismi o di politiche emozionali e demagogiche - aggiunge Monaco -. E' invece giunto il tempo di una maggiore responsabilità alla quale siamo stati peraltro chiamati, in maniera assolutamente incontrovertibile, con il suffragio ottenuto proprio un anno fa. La responsabilità di dare risposte certe ai bisogni del nostro territorio, tralasciare volutamente le fisiologiche beghe interne a ogni forza politica, responsabilità di dotare l'amministrazione provinciale delle migliori espressioni della politica locale e rilanciare l'azione programmatica attraverso un percorso, certamente condiviso, ma anche chiaro, coraggioso e perentorio".