Live Sicilia

PALERMO

Tentata rapina in banca, arrestato incensurato


Articolo letto 921 volte

VOTA
0/5
0 voti

banca, rapina, Le brevi
Un incensurato di 21 anni, Fabrizio Saia, e' stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Palermo per tentata rapina aggravata in concorso.
Il giovane e' accusato di avere fatto irruzione, lo scorso 12 giugno, nei locali del Credito Siciliano di via Carbone con un complice. I due sarebbero pero' scappati non appena saputo che le casse erano temporizzate.
Grazie alla testimonianza degli impiegati, gli agenti hanno arrestato il 21enne e sono risaliti all'identita' del complice, gia' in carcere per essere stato trovato con un carico di 19 chili di hashish del valore di 100mila euro.