Live Sicilia

LICATA

Accoltella la moglie, arrestato


Articolo letto 549 volte

VOTA
0/5
0 voti

Licata, moglie, omicidio, Cronaca
Con l'accusa di tentato omicidio, lesioni personali gravi, maltrattamento in famiglia e danneggiamento aggravato, i carabinieri di Licata  hanno arrestato in flagranza di reato Ignazio Incorvaia, 38 anni. I militari sono intervenuti presso il pronto soccorso dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso", dove era stata segnalata la presenza della moglie di Incorvaia, la quale poco prima, per futili motivi, era stata aggredita dal marito e colpita con un coltello in varie parti del corpo. Mentre i militari si trovavano presso il pronto soccorso è arrivato Incorvaia, il quale, nel tentativo di accedere all'interno della sala medicazioni per aggredire nuovamente la moglie, sfondava con calci e pugni la porta di accesso.  Da qui le manette.