Live Sicilia

L'assessore alla Presidenza

Armao: "Io fuori?
Non mi risulta che mi dimetto"


Articolo letto 465 volte

VOTA
0/5
0 voti

assessore regione siciliana, dimissioni, gaetano armao, sicilia, Politica
"Non mi risulta che io abbia intenzione di dimettermi". Gaetano Armao, assessore alla Presidenza da qualche giorno, liquida con un sorriso i boatos che lo vorrebbero agnello sacrificale nella trattativa tra Lombardo e il Pdl per arrivare all'agognata pace. I giornali oggi riportano le indiscrezioni che vorrebbero Lombardo costretto a rinunciare all'amministrativista, assessore tecnico sponsorizzato da Dore Misuraca, per far posto ai nuovi innesti di Pdl e Udc, in caso di intesa. Ma Armao non sembra preoccupato di entrare nel guinnes dei primati come l'assessore flash e al cronista che gli chiede di commentare le voci, risponde con una battuta: "Non mi risulta. Diciamo che non mi risulta che io abbia intenzione di dimettermi. Ne ho parlato allo specchio con me stesso". Un'altra incognita nella complicata partita che stasera conoscerà una mano decisiva con l'incontro tra Berlusconi e Lombardo.