Live Sicilia

CRONACA

Maxisequestro di quadri del boss


Articolo letto 502 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un ingente patrimonio costituito da 345 dipinti, di artisti del calibro di Guttuso, Morandi, De Chirico, Dali', ma anche piu' di duecento orologi antichi e pietre preziose, gioielli, monete da collezione, oggetti di antiquariato sono stati sequestrati dalla Dia di Roma al boss italo-canadese Beniamino Zappia, 71 anni, indicato come referente in Italia della famiglia mafiosa che tento' di mettere le mani sugli appalti per il ponte sullo stretto di Messina. Zappia e' in carcere dal 2007.