Live Sicilia

Tutela consumatori

"Stranabanca" arriva a Palermo


Articolo letto 540 volte

VOTA
0/5
0 voti

associazione di difesa dei consumatori, palermo, sos utenti, stranabanca
Il 26 giugno 2009 approda a Palermo, in via Cavour, il tour del Camper "Stranabanca": ufficio mobile attrezzato dell'associazione di difesa dei consumatori 'SOS Utenti'. Il camper ha già fatto tappa a Ragusa, Scoglitti (Vittoria), Gela, Agrigento, Sciacca.

Il progetto "Stranabanca" mira a sensibilizzare l'opinione pubblica, la politica, la società sulle stranezze e le violazioni dei diritti perpetrate dalle banche, in particolare in tema di anatocismo, swap, commissioni di massimo scoperto, vendita di titoli-bidone (es. Cirio, Parmalat, Bond Argentini, Cerruti).

Parteciperanno all'iniziativa volontari, imprenditori e professionisti in materia bancaria, per assistere e informare gratuitamente gli utenti dei loro diritti nei confronti delle Banche.

Giovanni Giuffrida (capo area per la Sicilia e componente del direttivo nazionale dell'associazione) sostiene che, in base al rapporto della Banca d'Italia del marzo 2009, "un quinto dei tassi applicati dalle banche in Sicilia nei rapporti di conto corrente supera la soglia dell'usura. Ma, secondo i calcoli effettuati dall'associazione, in realtà il tasso di usura va ben oltre, poiché i criteri di calcolo della Banca d'Italia sono più 'generosi' di quelli adottati dai tribunali italiani".