Live Sicilia

CRONACA

Furto di energia elettrica a Partinico. Denunciata una donna


Articolo letto 642 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I carabinieri di Partinico, a conclusione di accertamenti eseguiti unitamente a personale tecnico dell'Enel, hanno deferito in stato di liberta' per furto aggravato di energia elettrica C.M., 62enne di Partinico, vedova, casalinga. I militari dell'Arma hanno infatti accertato che il contatore Enel della sua abitazione era stato manomesso al fine di far registrare un consumo di energia elettrica inferiore a quello reale di circa il 55%.
Intanto i controlli a campione da parte dei Carabinieri proseguiranno nei prossimi giorni, al fine di contrastare il fenomeno del furto di energia elettrica particolarmente diffuso.