Live Sicilia

CRONACA

Sorpreso a scaricare rifiuti pericolosi a Bolognetta. Arrestato un uomo


Articolo letto 416 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I Carabinieri di Bolognetta, nell'ambito di una serie di servizi a tutela dell'ambiente, hanno arrestato un uomo sorpreso a scaricare rifiuti pericolosi in un appezzamento di terreno in contrada "Filaccina", situato in una zona impervia, che stava per essere trasformato in una discarica.
I militari durante uno di questi servizi notavano un autocarro cassonato, carico di materiale raggiungere quel terreno ed iniziare lo scarico. Immediatamente intervenivano ed identificavano il conducente in Rosario Speciale, 37 anni, palermitano ma residente a Monreale, titolare di una ditta individuale di movimento terra con sede a Misilmeri e usuario di quel terreno. All'arrivo dei Carabinieri, dal camion era stato gia' scaricato il contenuto che consisteva in oltre 3 metri cubi di rifiuti, risultati pericolosi, tra cui sfabricidi (calcinacci, materiale di risulta) ed eternit che gli inquirenti accertavano successivamente provenire da cantieri edili della zona.
Condotto in caserma, Speciale, risultato recidivo a fatti del genere, veniva arrestato. Il camion, risultato di sua proprieta', e' stato sequestrato. L'uomo sara' processato per direttissima.