Live Sicilia

Partinico

Minacciato e aggredito un dirigente
dell'Osservatorio della legalità


Articolo letto 685 volte

VOTA
0/5
0 voti

aggressione, legalità, osservatorio, partinico, Cronaca
Antonio Pollara, funzionario dell'Universita' di Palermo e componente il direttivo dell'Osservatorio della Legalita' di Partinico, intitolato all'avvocato La Franca ucciso dalla mafia, e' stato avvicinato, mentre rincasava nella propria abitazione di Partinico, da una persona che dopo avergli rivolto frasi minacciose l'ha aggredito provocandogli lesioni. L'episodio si e' verificato domenica scorsa. A renderlo noto e' il deputato Salvino Caputo, componente della commissione regionale antimafia, che questa mattina ha incontrato Antonio Pollara per esprimergli solidarieta' invitandolo a proseguire il coraggioso impegno.
"È un gesto preoccupante - dice Caputo - sia per le modalita' sia per il chiaro messaggio indirizzato ad un esponente di primo piano nella lotta alla mafia nel comune del palermitano. Quanto accaduto - ha concluso Caputo - e' la conferma che la mafia a Partinico ha ripreso l'attivita' di controllo del territorio non esitando, cosi' come e' successo con Pino Maniaci di Telejato, a colpire ed intimidire gli uomini simbolo a Partinico della lotta contro la mafia".