Live Sicilia

Porto Empedocle

Vince 15mila euro al lotto
e viene aggredito dal figlio


Articolo letto 568 volte

VOTA
0/5
0 voti

aggressione, agrigento, arresto, lotto, polizia, porto empedocle, Cronaca
Un 30enne, disoccupato, ha aggredito e picchiato il padre che ha vinto al lotto 15 mila euro e si e' rifiutato di dargli i soldi per comprare una moto. E' accaduto a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, dove il provvidenziale intervento della polizia ha evitato che la lite familiare potesse degenerare. Il genitore, un operaio di 55 anni, ha raccontato agli agenti di avere vinto la somma di denaro giocando dei numeri che aveva sognato.