Live Sicilia

FNSI

"Grave l'azzeramento dell'ufficio stampa comunale a Palermo"


Articolo letto 473 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
"L'azzeramento della redazione giornalistica dell'Ufficio Stampa del Comune di Palermo e' una palese violazione della legge, che impone a tutte le pubbliche amministrazioni di dotarsi di uffici stampa, e percio' costituisce un grave danno non solo per i giornalisti, ma per tutti i cittadini che hanno diritto ad essere informati sulle attivita' istituzionali dell'Aamministrazione comunale. Di fatto, cio' determina il venir meno dell'obbligo della trasparenza nell'informazione nel Comune della quinta citta' d'Italia".  Lo hanno affermato questa mattina a
Palermo, nel corso di una conferenza stampa, i vertici del sindacato nazionale, regionale e dell'Ordine dei giornalisti. "Il blocco dell'informazione - hanno sottolineato inoltre i vertici della Fnsi e dell'Associazione siciliana della Stampa - costituisce l'interruzione di un pubblico servizio fondamentale per un corretto rapporto fra amministratori e cittadini".