Live Sicilia

L'ex assessore regionale all'Industria

Gianni: "Illegittima la nomina del commissario straordinario dell'Asi di Messina"


Articolo letto 760 volte

VOTA
0/5
0 voti

asi messina, pippo gianni, regione sicilia, Politica
"La nomina del nuovo commissario straordinario dellAsi di Messina è illegittima". A denunciarlo è Pippo Gianni, l´ex assessore regionale all´Industria che contesta la designazione di Angelo Sottile alla guida dellArea di sviluppo industriale della città dello Stretto. L´incarico aggiuntivo per l´attuale capo della segreteria tecnica dell´assessorato regionale alla Presidenza, è stato recentemente assegnato dal presidente della Regione, Raffaele Lombardo. "La legge stabilisce che chi ha già ricoperto l´incarico di presidente dell´ente non può poi esserne nominato commissario - spiega Gianni - Quindi, Sottile non può occuparsi dell´Asi di Messina in qualità di commissario proprio perché lo ha già gestito come presidente". Angelo Sottile, che è stato candidato dell´Udc alle ultime elezioni regionali, è passato all´Mpa dopo l´azzeramento della giunta.