Live Sicilia

ISOLA DELLE FEMMINE (PA)

Si finge emissario delle cosche e tenta estorsione, arrestato


Articolo letto 446 volte

VOTA
0/5
0 voti

estorsione, mafia, racket, Le brevi
ISOLA DELLE FEMMINE (PA). I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato cinquantenne che avrebbe tentato di estorcere del denaro ad un ristoratore di Isola delle Femmine, dopo aver lasciato intendere di essere un emissario delle cosche.
Al rifiuto della vittima, secondo la ricostruzione degli inquirenti, l'aspirante "esattore" avrebbe estratto un coltello.
Ad evitare il peggio alcuni dipendenti del locale, il cui intervento ha messo in fuga il malvivente.
In manette poco dopo e' finito Vincenzo Cappello, un disoccupato con precedenti per rapina, truffa e lesioni personali, fermato dai militari nei pressi della sua abitazione. Gli investigatori ritengono inverosimile che Cappello possa aver agito per conto di una famiglia mafiosa. Per il ristoratore, visitato in ospedale, solo un grosso spavento.