Live Sicilia

IN MANETTE

Evade dai domiciliari. Torna in cella un uomo a Siracusa


Articolo letto 341 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Gli agenti della Questura di Siracusa, nel corso di un servizio di controllo, notavano in piazza Archimede due giovani, a bordo di una Vespa, priva di contrassegno identificativo, che transitavano a forte velocita'.
I poliziotti riconoscendo in uno dei due giovani il pregiudicato Umberto Randierie, sottoposto al regime degli arresti domiciliari, si recavano a casa dello stesso per attendere il suo arrivo.
Randieri, pero', non faceva rientro e gli agenti si ponevano alla sua ricerca. Nel frattempo, una volante veniva avvicinata da un cittadino extracomunitario al quale, poco prima, era stata rubata una Vespa identica a quella condotta da Randieri. L'uomo e' stato sorpreso presso il pronto soccorso dell'ospedale Umberto I, mentre cercava di farsi medicare una frattura ad un dito. Arrestato per evasione dagli arresti domiciliari e stato anche denunciato per ricettazione e per aver fornito false generalita'.