Live Sicilia

Tragedia a Trapani

Auto pirata investe scooter
Muore un ragazzo di 15 anni


Articolo letto 717 volte

VOTA
0/5
0 voti

15 anni, auto, scooter, trapani, vincenzo rindinella, Cronaca
I medici dell'ospedale di Trapani hanno dichiarato la morte cerebrale per Vincenzo Rindinella, 15 anni, travolto, nella scorsa notte, da un'auto pirata mentre in sella ad uno scooter percorreva la Provinciale per San Vito Lo Capo.
Il ragazzo è stato investito da una Volkaswagen Polo. Il conducente è stato individuato dai carabinieri. Si tratta di un giovane di 24 anni di Trapani che è stato denunciato per i reati di omissione di soccorso e lesioni personali colpose. A quanto pare guidava in stato di ebbrezza. In auto con lui c'erano altri quattro giovani: due ragazzi e due ragazze. sono stati tutti segnalati, all'autorità giudiziaria, per omissione di soccorso.
Vincenzo Rindinella, dopo l'impatto violento, è stato abbandonato sul ciglio della strada. A dare l'allarme è stato un automobilista di passaggio. Tre ore dopo l'incidente, i carabinieri sono risaliti alla comitiva di amici che viaggiava a bordo della Polo.