Live Sicilia

MISILMERI

Allarme bomba davanti ad una gioielleria


Articolo letto 358 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
La commessa di una gioielleria, al momento dell'apertura pomeridiana del negozio, ha rinvenuto una valigia rigida di colore nero, formato ventiquattrore, dinanzi all'entrata del negozio e ha segnalato il fatto ai Carabinieri. I militari sono tempestivamente intervenuti e hanno circondato la zona, deviando il traffico sulle strade parallele.
Il successivo intervento di una unita' cinofila dell'Arma del Nucleo di Palermo Villagrazia, specializzata nella ricerca di armi ed esplosivi e dei Carabinieri del Nucleo Artificieri Antisabotaggio del Comando Provinciale di Palermo, ha consentito di accertare che la valigia non conteneva materiale esplodente e pertanto ne permetteva la rimozione da parte dei militari artificieri che provvedevano all'apertura in aperta campagna.
L'intervento ha consentito quindi di rinvenire, all'interno della valigia, un ecografo e una ricevuta fiscale dalla quale e' stato possibile risalire all'identita' del proprietario del bagaglio, un medico residente a pochi passi dalla gioielleria.
Il professionista, successivamente contattato dai militari, ha riferito di avere scaricato dalla propria vettura del materiale sanitario e di non essersi accorto di avere lasciato in strada la valigia contenente l'apparecchio per le ecografie.