Live Sicilia

Energia

L'assessore Venturi sul nucleare:
"Si deve aprire il confronto"


Articolo letto 550 volte

VOTA
0/5
0 voti

industria, nucleare, sicilia, venturi, Economia
"Non possiamo dire sempre no in via pregiudiziale. Penso che invece si debba aprire in giunta un confronto su un tema delicato, ma che puo' rappresentare un'opportunita' per tutta l'Isola". Lo dice l'assessore all'Industria della Regione Siciliana, Marco Venturi, intervistato da "La Repubblica - Palermo", in merito alla possibilita' di realizzare una centrale nucleare nell'Isola.
"Non conosco nel dettaglio la legge approvata in Senato - aggiunge Venturi - ma non possiamo dire subito no, senza nemmeno sapere quali saranno i vantaggi che potrebbe trarne il territorio. Penso che la realizzazione di una centrale nucleare di ultima generazione sia un fatto positivo, che ci permetterebbe di essere moderni e rimanere almeno per una volta al passo con i tempi.
Certo, occorre salvaguardare la salute dei cittadini, l'ambiente e la bellezza del territorio".
"Oltre che in termini di occupazione - spiega Venturi - penso che con il federalismo fiscale alle porte la Sicilia possa avere molte entrate in piu' dall'esportazione di energia e dalle tasse che pagherebbero i grandi gruppi che la producono. Per la nostra regione sarebbe un'opportunita', che va commisurata sempre alla garanzia di salvaguardia dell'ambiente".
In merito alle possibili proteste da parte delle comunita' locali, Venturi sottolinea che "occorre coinvolgere in questa decisione tutti i siciliani, come ha detto il governatore Raffaele Lombardo".