Live Sicilia

CATANIA

Violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Arrestato un 38enne


Articolo letto 321 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Gli agenti della polizia hanno arrestato con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e minaccia aggravata, un pregiudicato. In manette e' finito Matteo Cassone, 38 anni, al termine di una lite coniugale. Una volante, infatti, era intervenuta nella notte in un'abitazione del quartiere S a Catania.
Giorgio, dove era stata segnalata una violenta lite in famiglia.
Giunti sul posto i poliziotti verificavano che l'uomo non si faceva scrupolo di proferire, con urla, gravi minacce nei confronti della moglie, nonostante la loro presenza. Approfittando della presenza della Polizia, la donna decideva di andare via di casa per recarsi dai propri genitori, ma il marito si scagliava contro di lei cercando di aggredirla. I poliziotti lo bloccavano ma Cassone cercava di sopraffare gli agenti con la forza, minacciandoli anche cin una grossa lastra di vetro appuntita.
L'uomo e' stato disarmato dai poliziotti e, l'arresto, trasferito presso il carcere di Piazza Lanza.