Live Sicilia

CRONACA

Conserva fucile e munizioni in casa, un arresto a Castelbuono


Articolo letto 4.840 volte

VOTA
5/5
2 voti

cronaca castelbuono, Le brevi
PALERMO. Un disoccupato di 36 anni, Massimo Mazzola, e' stato arrestato dai Carabinieri a Castelbuono (PA) per detenzione illegale di arma da sparo e munizioni. In casa dell'uomo i militari hanno trovato un fucile calibro 12 perfettamente funzionante e 15 cartucce. Arma e munizioni erano detenute illegalmente. L'uomo si trova adesso nel carcere di Termini Imerese.