Live Sicilia

Primo atto del neoassessore Cimino

Rotazione dei dirigenti
all'assessorato all'Agricoltura


Articolo letto 1.480 volte

VOTA
1/5
1 voto

assessorato agricoltura, cimino, rotazione dirigenti, Dal Palazzo
L'assessore regionale all'Agricoltura e foreste, Michele Cimino, ha incontrato stamane, insieme al capo di gabinetto, Salvatore Sammartano e al segretario particolare, Giovanni Galizia, i dirigenti generali dei quattro dipartimenti dell'assessorato, Rosaria Barresi, Cosimo Gioia, Pietro Tolomeo e Fulvio Bellomo. Nel corso dell'incontro, si e' discusso della futura organizzazione dell'assessorato, del programma e degli obiettivi che l'assessore Cimino intendera' perseguire nel corso del suo nuovo incarico di governo.

"Come primo atto amministrativo - afferma l'assessore Cimino - ho disposto la rotazione di tutti i responsabili degli uffici centrali e periferici dell'assessorato". Durante la riunione, tra i temi affrontati c'e' stato soprattutto quello relativo all'utilizzo dei fondi del Psr Sicilia 2007/2013.

"Nei prossimi mesi - spiega l'assessore - grandi sfide ci aspettano. Ci sono oltre 2 miliardi di euro di fondi comunitari destinati al Programma di sviluppo rurale che devono essere spesi. Proprio in questi giorni, sono gia' stati pubblicati diversi bandi che mettono in campo risorse notevoli per fare decollare uno dei settori vitali della nostra economia. Per il settore agroalimentare, che e' gia' un fiore all'occhiello per la nostra Isola, abbiamo in cantiere, poi, diversi progetti che lo renderanno ancora piu' competitivo sui mercati nazionali e internazionali".